Corpo Pagina

Economia

L’agricoltura rappresenta ancora il settore trainante l’economia mogorese, in stretto legame col settore vitivinicolo simboleggiato dalla cantina sociale “Il Nuraghe”. Importante anche il settore agroalimentare con le sue produzioni tipiche sia su scala artigianale che industriale.

Nella cittadina sono presenti una serie di attività commerciali e di servizi che occupano una fetta importante della popolazione attiva, come aziende che lavorano ferro e alluminio, mobilifici, officine meccaniche, imprese edili e di trasporti.

Tuttavia Mogoro è soprattutto sinonimo di lavorazione artigianale. Di arazzi e tappeti. Ma anche di scanni, cassepanche e tavoli e intagliati. Ogni anno la Fiera dell’artigianato artistico della Sardegna fa da vetrina a questi tesori dal sapore antico da sempre lavorati con arte dagli artigiani mogoresi.

Attualmente anche a Mogoro, parimenti ad altri paesi della Marmilla, sta avendo un notevole incremento il settore del turismo culturale, degli itinerari archeologici e dei percorsi religiosi.