Corpo Pagina

La Festa di San Bernardino

Con l’inizio della novena, avvenuto l’11 maggio scorso, sono iniziati i festeggiamenti civili e religiosi in onore di San Bernardino da Siena, Patrono di Mogoro.

Da venerdì 19 a domenica 21 maggio, Mogoro si veste a festa per onorare il suo Patrono.

A partire da giovedì 18 maggio il programma religioso prevede l’esposizione del simulacro del santo. Venerdì 19 maggio alle ore 18.00, vigilia della festa, si svolgerà la processione verso la chiesa di Sant’Antioco. Alle ore 22.30 nel campo sportivo comunale si terrà lo spettacolo pirotecnico musicale a cura della Società Sant’Antonio di Oliva Simonetta e M. Cristina & C. s.n.c di Pabillonis. Alle ore 23.00 in Piazza Sant’Antioco si balla con il gruppo musicale “Tour over”.

Sabato 20 maggio alle ore 8.00 la S. Messa nella Chiesa di Sant’Antioco. Alle ore 9.30 la S. Messa nella Chiesa Parrocchiale. Alle ore 10.00 la processione per le vie del paese con l’accompagnamento della banda musicale di Mogoro, dei fisarmonicisti di Mogoro Daniele Giglio e Alessio Piras, dei gruppi folk “Su Sticcau” e “Femminas de Marmilla” di Mogoro e dei gruppi folk di Sardara, Sarroch e Sennorbì, e dei cavalieri dell’Associazione Ippica Mogorese, per terminare alle ore 11.00 con la S. Messa, presieduta da Mons. Antonio Massa. Alle ore 18.00 nella Piazza S. Antioco, intrattenimento per bambini e alle ore 19 balli in Piazza con il gruppo Folk “Feminas de Marmilla”. La festa prosegue alle ore 22.30 con lo spettacolo musicale del gruppo “Tamurita”.

Domenica 21 maggio alle ore 8.00 la S. Messa nella Chiesa di Sant’Antioco. Alle ore 10.00 la processione per le vie del paese con l’accompagnamento del gruppo folk Su Sticcau di Mogoro,  da Is Launeddas di Loria, e dai cavalieri dell’Associazione Ippica di Mogoro.  Alle ore 11.00 la S. Messa nella chiesa solenne con Panegirico presieduta da Don Marco Statzu. In serata alle ore 19.00 in Piazza Sant’Antioco balli in piazza con il fisarmonicista Ignazio Mura. Alle ore 22.30 lo spettacolo musicale del gruppo “Kandidos  + K2. 0”.

Tutti i festeggiamenti si svolgeranno in Piazza  Sant’ Antioco dove sarà allestito uno stand di ristoro a cura del comitato spontaneo classe 1966, che ha organizzato le festività in onore di San Bernadino Patrono di Mogoro.