Corpo Pagina

Il bando per le borse di studio del diploma di maturità 2016/2017

Il Comune di Mogoro, con le risorse stanziate dall’Amministrazione Comunale, bandisce un concorso per l’attribuzione di n° 6 borse di studio, a favore degli studenti che nell’anno scolastico 2016/2017 hanno conseguito il diploma di maturità.

BORSE DI STUDIO DA ASSEGNARE
1°classificato € 600,00, 2°classificato € 550,00, 3°classificato € 500,00, 4°classificato € 450,00, 5°classificato € 400,00
6° classificato € 350,00 per un totale di € 2.850,00  e con € 150,00 di integrazione per le borse di studio a pari merito.

REQUISITI BENEFICIARI
Possono usufruire della borsa di studio comunale gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:
a) Residenza nel Comune di Mogoro;
b) Aver conseguito nell’ scolastico 2016/2017 il diploma di maturità con una votazione non
inferiore a 80/100 ;
c) Non aver compiuto 21 anni alla data del 31/12/2017;
d) Aver conseguito il diploma in un periodo non superiore ad un anno rispetto alla durata
legale del corso.

FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA
Sulla base delle domande pervenute sarà elaborata la graduatoria di merito, stilata sulla base del profitto scolastico, unico elemento di valutazione, dato dalla miglior valutazione conseguita dallo studente che non può essere inferiore a 80/100.
A parità di merito ai candidati inseriti in graduatoria è assegnata una borsa di studio di pari importo, fino ad esaurimento delle risorse disponibili di € 150,00, messe a disposizione per l’integrazione.
In caso di assenza di studenti a parità di merito la somma sarà assegnata allo studente eventualmente classificato al 7° posto.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Ai fini del conferimento delle borse di studio, gli interessati devono presentare al Comune di Mogoro entro il 15 dicembre 2017 la seguente documentazione:
1) Domanda e dichiarazione sostitutiva , su apposito modulo prestampato, sottoscritta da uno
dei genitori esercenti la potestà o dallo studente, se maggiorenne;
2) Copia documento di riconoscimento del richiedente.

Gli interessati ( studenti, genitori o esercenti la patria potestà) possono ritirare i moduli di domanda
presso l’ufficio Sociale o/e scaricati dal sito istituzionale.