Corpo Pagina

Indagine di mercato mediante richiesta di informazioni (RDI) sulla piattaforma telematica Regionale Sardegna CAT – Preavviso

Il Comune di Mogoro – Ente Capofila dell’ambito Territoriale PLUS Ales- Terralba, beneficiario del contributo di cui alla Convenzione di Sovvenzione n. AV3-2016-SAR_01 – intende procedere ad   un’indagine di mercato finalizzata ad individuare operatori economici, da invitare a successiva procedura negoziata di cui all’art. 36, comma 2lett. b) del D.lgs. n. 50/2016 come aggiornato e modificato dal D.lgs n. 56/2017, attraverso lo strumento dell’RDI sulla piattaforma Cat Sardegna.

L’oggetto dell’RdI riguarda l’affidamento del contratto di appalto di gestione dei “Servizi integrati di valutazione, progettazione e sostegno nell’ambito dei percorsi personalizzati di inclusione attiva, sociale e lavorativa, a favore dei beneficiari del reddito di inclusione sociale ReI; delle attività di informazione, promozione e sensibilizzazione a supporto delle attività finanziate con i fondi del PON Inclusione 2014 – 2020.

L’invito esplorativo verrà pubblicato sulla Piattaforma Cat Sardegna entro il giorno 2 marzo 2018Chiunque interessato dovrà essere iscritto categoria AL96 Servizi Sociali. Gli operatori che potranno partecipare alla procedura di gara dovranno essere operatori economici indicati nell’art. 45 del D.Lgs n. 50/2016:

  • Cooperative Sociali o loro Consorzi il cui oggetto sociale corrisponda a quello dell’avviso e in possesso dell’iscrizione al Registro Regionale istituito ai sensi dell’ex Legge n. 381/91 (per le Cooperative con sede in Sardegna è necessaria l’iscrizione all’Albo Regionale istituito ai sensi dell’art. 2 della L. R. n. 16/97 sez. A, o nel caso di Consorzi alla sez. C, per le altre l’iscrizione ad analogo registro della Regione o Stato di appartenenza dell’Unione Europea);
  • Associazioni ed Enti di promozione sociale regolarmente iscritte nel corrispondente registro ex Legge 383/2000 ed al Registro Regionale delle Associazioni ai sensi dell’art. 12 della L.R. n. 23/2005;
  • Altri organismi della Cooperazione, Fondazioni, Organizzazioni di volontariato, Enti di patronato altri soggetti privati non a scopo di lucro, i cui fini istituzionali dell’atto costitutivo e dello Statuto corrispondano a quello oggetto dell’appalto.

La durata del contratto è prevista per un periodo indicativo di mesi diciannove (presumibilmente da aprile 2018 al 31/10/2019).