Corpo Pagina

Green & blue economy: 5 progetti per vivere nuove professioni.

Venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 16.00 nell’aula consiliare del Comune di Masullas in Via Vittorio Emanuele 51 verranno illustrati i risultati delle analisi dei fabbisogni territoriali legati ai Progetti approvati e finanziati alla Fondazione Leonardo nell’ambito «Avviso sulle Attività integrate per l’empowerment, la formazione professionale, la certificazione delle competenze, l’accompagnamento al lavoro, la promozione di nuova imprenditorialità, la mobilità transnazionale negli ambiti della “Green & Blue Economy».

I progetti, che registrano la partecipazione in rete di oltre 150 soggetti pubblici e privati, verranno avviati dal mese di marzo e poggiano sulle reali esigenze dei territori coinvolti, chiamati a recitare un ruolo attivo in ambito socio economico per assicurare nuove opportunità di lavoro. Tra i partner operativi dei diversi progetti ci sono: la Fondazione Barumini Sistema Cultura, l’associazione BAI (Associazione Borghi Autentici d’Italia), le unioni dei comuni di Parte Montis e del Marghine oltre ai già citati 150 partner di rete istituzionali e privati.

Si tratta di 5 corsi gratuiti, prevalentemente della durata di 800 ore compresi gli stages formativi, finalizzati a formare e certificare competenze per nuove figure professionali in diversi settori, quali: l’offerta turistica, l’agrifood e posizionamento dei prodotti sardi sul mercato, valorizzazione dei prodotti locali, dei prodotti da forno quali pani e dolci tipici, e formazione nell’ambito degli Yacht Services di alto livello.

I 5 progetti sono destinati ai residenti o domiciliati i Sardegna, a seconda del corso ai disoccupati o inoccupati, e sono disponibili dai 50 agli 80 posti per ognuno, con una quota che varia dal 45 al 55% dei posti disponibili riservati alle donne. Per maggiori informazioni si può visitare il sito del centro professionale Leonardo, che si occuperà dell’attivazione dei corsi www.cpeleonardo.it/avviate-cinque-azioni-territoriali-coinvolgono-mezza-sardegna.

I dati e le strategie operative saranno illustrati dal Team di Progetto, composto da docenti e ricercatori universitari, da esperti di settore, da attori istituzionali e da operatori di comparto, alla presenza dei vertici politici e amministrativi dell’assessorato del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna.